This webpage is currently being updated. Information might not be accurate or some information be missing.

Introduccione

Con questa serie di tavole ho idealmente voluto ripercorrere i luoghi della mia infanzia. Luoghi che sempre hanno stimolato la mia curiosità, fatto crescere la passione per le città, la loro struttura, il loro organizzarsi gerarchicamente, determinando spazi coerenti e funzionali: il rapporto tra struttura urbana e ambiente circostante. Di questo complesso sistema di relazioni pare che se ne siano perduti i codici. Pare quasi che i moderni progettisti non siano più in grado di riproporli o di proporne di nuovi altrettanto efficaci.
Tutto questo in nome di un malinteso concetto di modernità e di riscatto.
Ma conoscere i vecchi codici vuol dire riappropriarci della nostra storia e avere validi modelli di riferimento per l’organizzazione e lo sviluppo delle nostre città.
Fortunatamente adesso sembra che si sia acquisita una maggiore sensibilità rispetto ad un patrimonio che è anche principio di identità e che il riconoscimento UNESCO quale Patrimonio dell’Umanità, ha in qualche modo suggellato.

Cesare Brandi, in anni non sospetti, aveva sintetizzato il fascino che la città di Noto era capace di esercitare nel visitatore, definendola “Giardino di Pietra”; penso che tutto il Val di Noto, rinato dopo il terremoto del 1693, sia un Giardino di Pietra.
Giardino, ancora oggi così vengono definiti dai siciliani gli agrumeti.
Giardino, dall’arabo Gennet-ol-ardh, indica il Paradiso Terrestre. Geonardo era definito il parco dei Regi Sollazzi che circondava la Palermo araba-normanna. Come tale veniva percepita tutta la Sicilia nell’immaginario medievale da cui la celebre frase di Federico II: “non invidio a Dio il Paradiso perché sono ben soddisfatto di vivere in Sicilia”.

La colezione

“Non invidio a Dio il Paradiso perché sono ben soddisfatto di vivere in Sicilia”

– Federico II

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca